Gli investigatori privati sono autorizzati a raccogliere informazioni quali tabulati telefonici, intestazioni di utenze cellulari?

NO.

Le informazioni personali sono tutelate dalla legge sulla privacy. Nella fattispecie risulta illegale l’acquisizione di informazioni personali riconducibili a terzi nei casi non contemplati dalla legge e per mezzo degli organi competenti.
La raccolta di informazioni personali illecita costituisce grave violazione della privacy sanzionabile penalmente.
Il diretto interessato e titolare dell’utenza telefonica ha invece facoltà di richiedere le informazioni personali relative al proprio traffico telefonico tramite richiesta al vettore.

Per consulenze investigative potete contattare la nostra agenzia investigativa Phersei a Milano.