NO.

Le attività d’indagine di un investigatore privato possono essere svolte dall’agenzia investigativa solo a seguito di regolare conferimento d’incarico rilasciato dal cliente all’istituto investigativo. Il conferimento deve essere firmato ed approvato dal cliente. L’investigatore privato o l’agenzia investigativa che svolge attività senza conferimento del cliente commette una grave violazione della normativa vigente.

Phersei opera solamente previo sottoscrizione del conferimento d’incarico del Cliente.