Un aumento del 14,8% dal 2011 ad oggi: questi i dati relativi ai furti a esercizi commerciali in Italia resi noti da uno studio di Confesercenti. Un dato preoccupante che fa riflettere sulle conseguenze che tali atti hanno non solo dal punto di vista dei danni economici subiti dai commercianti, ma anche dal punto di vista della percezione di serenità e sicurezza fortemente minata da episodi di criminalità come furti e rapine.

Secondo quanto affermato dallo studio, oltre a un aumento del numero di rapine, è aumentato il numero di commercianti (+31%) che si sente meno sicuro e più esposto ad attacchi criminali. Da qui l’importanza per gli esercizi commerciali di tutelarsi e aumentare il loro livello di sicurezza, soprattutto attraverso l’installazione di sistemi di videosorveglianza

Furti a esercizi commerciali: come installare i sistemi di videosorveglianza

Dotarsi di sistemi di controllo come le telecamere di videosorveglianza richiede l’intervento di esperti del settore della sicurezza che conoscano e rispettino le norme sul trattamento dei dati personali mediante l’uso di sistemi di videosorveglianza. È fondamentale osservare le regole previste dal Provvedimento del Garante della Privacy dell’8 aprile 2010, in base al quale chi installa una telecamera o sistema di videosorveglianza è tenuto a informare tutti gli interessati tramite apposito cartello che si trovano in una zona videosorvegliata.

Il negoziante esposto a furti a esercizi commerciali deve quindi dare adeguata informazione alla clientela della presenza di telecamere per motivi di sicurezza, dal momento che l’immagine è considerata un dato personale.

Tuttavia, dal momento che l’installazione di sistemi di videosorveglianza in un negozio implica anche il controllo dei dipendenti, è necessario quindi adempiere a quanto disposto dall’articolo 4 dello Statuto dei Lavoratori che prevede la possibilità di installare impianti audiovisivi al fine di tutelare il patrimonio aziendale e proteggersi da furti, rapine e atti criminali.

Installare telecamere e sistemi pensati appositamente per prevenire furti e rapine non è sufficiente. È indispensabile affidarsi a dei professionisti del settore della sicurezza che ben conoscano le prescrizioni in materia di privacy e che congiuntamente adottino le procedure più adeguate per la corretta installazione di sistemi di videosorveglianza.

Chiudi il menu
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: