+39.02.661 116 64   info@phersei.com

Ammanchi di merce e differenze inventariali: cosa sono e come tutelarsi

ammanchi di merce nelle attività commerciali
| Luca Lampis | Investigazioni Aziendali

Cosa si intende per ammanchi di merce e differenze inventariali?

Una gestione ottimale del magazzino comporta massima attenzione, tutelando al meglio le merci che potrebbero andare perdute. A fronte di un magazzino di dimensioni considerevoli, dove vi è molto personale al suo intento, il problema degli ammanchi di merce dall’inventario risulta piuttosto frequente.

Di cosa si tratta?

Sostanzialmente, dello scarto che intercorre fra l’inventario fisico della merce e ciò che viene fuori dai documenti contabili in formato elettronico o, oggigiorno sempre più raramente, in formato cartaceo.

Bisogna saper agire tempestivamente, reprimendo questo spiacevole fenomeno.

Ammanchi di merce e differenze inventariali aumentano di anno in anno

Numerose ricerche dimostrano che negli ultimi anni, il fenomeno degli ammanchi di merce dal magazzino risultano in netto aumento nei negozi, nei supermercati e nei centri commerciali. La gestione errata del magazzino, dovuta a errori umani, è solo minimamente responsabile del problema.

A causa del persistere della crisi economica, infatti, il problema dei furti è divenuto sempre più evidente. Spesso, si tratta di furti compiuti dai criminali. Talvolta, però, i dipendenti scorretti sono stati colti in flagranza di reato.

Gli ammanchi inventariali mettono a rischio le attività commerciali

Se dirigi un centro commerciale o se sei il titolare di un punto vendita, allora devi tenere conto che gli ammanchi di merce rappresentano un rischio effettivo per la tua attività, perché nel lungo periodo comportano perdite alquanto significative. Inoltre, anche nel breve termine, purtroppo, finiscono per influire sul mantenimento della tua attività, perché per ottenere guadagni, ti ritrovi inevitabilmente costretto ad aumentare i prezzi. E ciò incide in modo negativo sulle vendite: non tutti possono permettersi il lusso di acquistare poi i tuoi articoli a fronte di eventuali rialzi di prezzo.

Ammanchi di merce e differenze inventariali: il problema dei piccoli furti

Come già evidenziato, a volte i taccheggiatori riescono a mettere a segno dei colpi. Fingendosi clienti, approfittano della folla in negozio e sottraggono la merce esposta nel punto vendita.

Anche se più raramente, anche cassieri, commessi e altri dipendenti, però, si sono resi protagonisti in negativo di tutta una serie di atti sleali ed illeciti sul luogo di lavoro.

Come tutelarsi dai furti di merce in azienda

Ai sensi di quanto indicato all’interno dell’articolo 5 del D.M. 269/2010, ogni società con o senza personalità pubblica, privata o giuridica ha la facoltà di richiedere specifici servizi investigativi per raccogliere prove e tutelarsi in sede giudiziaria. Queste indagini vengono svolte da investigatori con pluriennale esperienza sul campo, al fine di salvaguardare gli interessi dei committenti.

Un altro metodo efficace per difendersi dai furti è la videosorveglianza aziendale.

Se ti trovi in una situazione di ammanchi di merce e differenze inventariali, magari perché credi che vi siano casi di slealtà dovuti a comportamenti illeciti di dipendenti, scorrettezze dei tuoi soci o concorrenza sleale di aziende concorrenti, ricorrere all’intervento dei professionisti del settore ti eviterà di continuare a essere vittima di questo abuso.

Rivolgendoti alla nostra agenzia investigativa, riuscirai a scoprire la causa effettiva di quelle spiacevoli differenze inventariali. A raccogliere le informazioni rilevanti circa le cause di ammanchi di merce e a individuare i reparti più colpite dal problema, ci pensiamo noi.

Ti suggeriremo poi le soluzioni più consone da adottare per prevenire nuovi furti o taccheggi, specie nei casi in cui si registra un afflusso importante di clienti.

Per una consulenza gratuita e senza impegno, non esitare a contattarci!
Desideri ricevere le news e i contenuti esclusivi di Phersei Investigazioni?

Copyright 2019 - PHERSEI SRL - Numero REA: MI 1936685 - P.IVA 07111070962